14.7 C
Monaco di Baviera
sabato, Agosto 13, 2022

PPT: possibile comunicare l’impedimento del difensore con la PEC?

Devi Leggere

L’impedimento del difensore può essere rilevato anche d’ufficio, sicché lo stesso può essere tratto da ogni elemento disponibile, comunque lo stesso giunga alla conoscenza del giudice, dunque anche attraverso un atto trasmesso con modalità atipiche, ovvero con la posta elettronica; tuttavia, il deposito in cancelleria è una modalità di comunicazione “tipica”, che esonera il richiedente dall’onere di verificare che l’istanza giunga effettivamente a conoscenza del giudice; mentre la richiesta inviata tramite posta elettronica, essendo inquadrabile come “atipica”, non onera il giudice a prenderla in considerazione, se non quando la stessa sia portata a sua effettiva conoscenza . In questo modo si è espressa la Cassazione penale con la sentenza n. 13789/2021.

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimo Articolo